Programma

Hemingway Days 2020

VENERDI' 16 OTTOBRE 2020
h. 11:00
Confindustria Genova
Via San Vincenzo, 2, Genova

Matteo Porru, vincitore del Premio Campiello Giovani 2019, incontra i ragazzi di alcune scuole secondarie di secondo grado in videoconferenza dalla sede di Confindustria Genova. Introduce Emilio Carmagnani, Vice-Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Genova.

h. 17:00
Palazzo San Giorgio (Sala del Capitano)
Via della Mercanzia 2, Genova

Premiazione del Concorso Hemingway Days Junior 2020 alla presenza della Giuria.
Intervento di Matteo Porru, vincitore del Premio Campiello Giovani 2019.
Conversazione di Massimo Santimone sul film Viaggio allucinante di Richard Fleischer, 1966.
Presentazione del progetto Storie di porto, in collaborazione con l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e con l'Istituto Nautico San Giorgio.
Intervento del Dirigente scolastico Paolo Fasce.
A seguire, inaugurazione del Festival Hemingway Days 2020. Saluti istituzionali.
Presentazione del Festival: interventi di Massimo Morasso e Massimo Bacigalupo.
Reading di Claudio Pozzani su Hemingway e Louise Glück. Interventi musicali di Giulia Ermirio, viola: "Après un Reve" di Gabriel Fauré; "Vocalise" di Sergej Rachmaninov.
Conduce Barbara Garassino.



SABATO 17 OTTOBRE 2020
h. 17:00
Galata Museo del Mare (piano terra, Auditorium)
Calata De Mari 1, Genova


Hemingway sul ring e nell’arena, lo sport come sfida alla morte
Stefano Rissetto, giornalista e scrittore.
Le incursioni di Hemingway nel mondo dello sport, i suoi personaggi solitari ed estremi raffigurati come eroi classici, tra mito e realtà.

Scandalosa Edna
Le poesie di Edna St.Vincent Millay, l'icona dei giovani ribelli del Greenwich Village, tradotte e interpretate dal poeta Silvio Raffo.

Io robot. La vita di ICub
Silvio Traversaro, dell’IIT (Istituto Italiano di Tecnologia).
Alla scoperta del robot umanoide iCub, il “cucciolo d’uomo” che rappresenta una delle avanguardie della ricerca nel campo dell’intelligenza artificiale.

Robbie
Guido Conforti legge il primo racconto di Io, Robot di Isaac Asimov.




SABATO 14 NOVEMBRE 2020
h. 17:30
Villa Durazzo - Via S. Francesco d'Assisi 3 – Santa Margherita Ligure

Evento esclusivamente in diretta streming sul canale YouTube

Hemingway e la poesia

Conversazione sul rapporto fra Hemingway e la poesia.
Reading a cura del Festival Internazionale di Poesia di Genova sulle
opere giovanili del Premio Nobel, a cura di Claudio Pozzani.

Hemingway e la sua ultima musa
Silvio Raffo racconta l'ultima “passione” di Hemingway, Adriana Ivancich.
Adriana Ivancich Biaggini, giovane poetessa di notevole bellezza, fu autrice di una raccolta di poesie pubblicata nella prestigiosa collana dello Specchio mondadoriano. Spirito inquieto e assetato di sempre nuove esperienze, la Ivancich fu "contagiata" dal genio dello scrittore e influenzata dal suo gusto per l'avventura. Concluse la sua breve e tumultuosa esistenza con il suicidio.



SABATO 28 NOVEMBRE 2020
Alassio (sede da definire)

h.17:30
Hemingway e la “dolce vita”
Conversazione sulla presenza hemingwayana ad Alassio: aneddoti e leggende sulla creazione del Muretto.
Lettura drammatizzata di alcuni de I quarantanove racconti.



SABATO 12 DICEMBRE 2020
Rapallo (sede da definire)

h.17:30
Hemingway e il cinema
Conversazione sul rapporto fra Hemingway e il cinema. Proiezione commentata del cortometraggio The killers (1956, 19 m) di Andrej Tarkovskij basata sul racconto Gli uccisori di Hemingway.



NOTE
Gli incontri sono a ingresso libero su prenotazione obbligatoria per rispettare le normative anti-Covid.